Vigneti del Sud America

Vendita di cantine e vigneti in Sud America

La viticoltura del Sud America risale al 1500, quando i missionari spagnoli piantarono per la prima volta uva da vino. Entro il 1800, la produzione del vino si era diffusa in Perù, Cile e infine a Mendoza, in Argentina. I produttori di vino sudamericani hanno riscontrato il maggior successo dopo aver scoperto le varietà che prosperavano nel loro clima: Cabernet Sauvignon e Malbec. Oggi, i vantaggi unici della regione hanno fatto esplodere l'industria del vino. Infatti, due paesi sudamericani – Argentina e Cile – sono tra i primi 10 produttori di vino al mondo! Con l'aumento del numero di vigneti e aziende vinicole sudamericane, aumenta anche il prestigio della zona, rendendolo il momento perfetto per prendere in considerazione un vigneto e una cantina in Sud America in vendita. 

Le migliori regioni vinicole del Sud America

Le migliori regioni vinicole del Sud America sono sparse in tutto il grande continente, dall'equatore alla sua punta meridionale. Coloro che stanno pensando di acquistare una cantina o un vigneto del Sud America in vendita dovrebbero considerare queste regioni migliori che producono alcuni dei migliori vini del mondo!

  • Argentina – Mendoza: L'Argentina ha messo il Sud America sulla mappa degli intenditori di vino, in gran parte grazie a questa straordinaria regione vinicola conosciuta come una delle migliori al mondo! Mendoza è nota per la produzione di grandi quantità di vino di altissima qualità, con particolare attenzione al Cabernet Sauvignon e al Malbec. 
  • Argentina – Catamarca: La seconda regione vinicola più popolare dell'Argentina, Catamarca si trova a un'altitudine ancora più alta di Mendoza. Questo dà il tono al vino della regione e alle uve che prosperano qui, principalmente Syrah e Malbec.
  • Cile – Valle del Maipo: Questa regione ha il clima e il terreno ideali per sostenere l'uva da vino! È la regione più popolare del Cile tra gli enoturisti, che accorrono da tutto il mondo per i panorami mozzafiato e il vino straordinario. La Valle del Maipo è specializzata in vitigni rossi europei come Bordeaux e Cabernet Sauvignon. 
  • Cile – Valle Cachapoal: La Cachapoal Valley cilena produce alcuni dei migliori vini bianchi del paese, tra cui alcuni dei migliori Chardonnay del mondo! Questa regione è vicina a Santiago, il che la rende un luogo ideale per molti turisti in cerca di una gita di un giorno nella regione del vino. 
  • Brasile – Campanha: Il Brasile è il terzo produttore di vino del Sud America e questa regione è ciò che mette davvero il paese sulla mappa. Con una vista eccezionale sulle montagne e grandi bottiglie di Cabernet Sauvignon e Merlot, Campanha attira molti enoturisti da tutto il mondo. 
  • Uruguay – Montevideo: Unica nelle migliori regioni vinicole del Sud America, Montevideo è una città vivace e la capitale dell'Uruguay. Eppure, a breve distanza in auto dal centro della città, si trovano alcuni dei migliori vigneti e cantine del continente con miscele rosse uniche. 

Il mercato del vino in Sud America

Negli ultimi decenni, il Sud America è emerso come una stella nascente nella produzione mondiale di vino. Oggi, infatti, rappresenta oltre il 15% del vino prodotto a livello globale. Cile e Argentina sono i produttori di vino più significativi – insieme producono oltre l'80% del vino sudamericano – mentre il Brasile rappresenta il 10%. In totale, oltre un milione di acri del Sud America sono coltivati ​​a uva da vino e il numero continua a crescere ogni anno. Se sei interessato ai mercati emergenti del vino, considera l'acquisto di un vigneto o di un'azienda vinicola del Sud America in vendita mentre il prestigio della zona continua a esplodere!